L’Obiettivo ed i Micro-obiettivi.

Come diceva Edison:

“Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica”.

Il primo obiettivo, è capire i veri nostri obiettivi e averne la consapevolezza.

Mi spiego meglio: per esempio, decido che voglio iscrivermi in palestra. Bene poniamoci già una domanda, “perché mi voglio iscrivere in palestra?” La risposta potrebbe essere: “Perché voglio dimagrire”. Oppure “perché mi piace l’ambiente della palestra.”
Se la mia risposta è “perché voglio dimagrire” direi che il mio obiettivo principale è dimagrire e non iscrivermi in palestra. Se invece è “perché mi piace andare in palestra” allora è proprio quello il mio obiettivo.

E’ importantissimo capire il vero obiettivo, in quanto potrebbe cambiare la direzione da prendere.

Se vogliamo davvero trasformare la nostra vita, non serve che ci imponiamo di fare cambiamenti drastici: sono demotivanti perché sono troppo complessi e non danno risultati immediati. Invece, occorre «spezzare» il nostro proposito in più parti, dividerlo in tanti piccoli «micro» traguardi che, più facilmente raggiungibili, danno subito una gratificazione che ci spinge ad andare avanti.

Obiettivi:

Imparare a riconoscere i veri obiettivi. Imparare una tecnica che ci aiuti ad arrivare al raggiungimento dell’obiettivo, utilizzando i micro-obiettivi.

Durata: 8 ore

Richiedi maggiori informazioni.